Bandi

Bandi 2018-08-22T14:54:06+00:00

Promozione dello sviluppo di start-up innovative (Lr. 14/2011)

Migrazione del modello di business da un approccio consulenziale e di servizio ad un approccio industriale e di prodotto.

Periodo di svolgimento: marzo 2016 – novembre 2017

Il progetto è volto a favorire la crescita di Touchware attraverso l’aumento delle risorse umane, ovvero crescita del numero dei dipendenti e delle competenze e il potenziamento dei prodotti Touchware in termini di qualità e innovatività, al fine di transitare da un’attività principalmente basata su servizi a terzi ad un’attività legata allo sviluppo e alla commercializzazione di prodotti proprietari.

Le soluzioni legate al piano di crescita sono state:

  • EventUp: una piattaforma per permettere alle aziende di gestire in modo semplice e intuitivo gli eventi, di stimolare un maggior coinvolgimento dei partecipanti e di ottenere un’analisi approfondita sul flusso dei partecipanti;
  • Indoor navigation: una soluzione per il posizionamento e la navigazione dell’utente all’interno di ambienti chiusi.
Clicca per saperne di più

Aiuto all’innovazione

Supporto allo sviluppo delle imprese insediate o da insediare in Valle d’Aosta 

Periodo di svolgimento: aprile 2017 – gennaio 2018

Touchware ha partecipato a questo bando per cercare di comprendere e determinare il suo posizionamento sul mercato e definire gli obiettivi strategici da raggiungere. Sono state effettuate analisi sul mercato attuale e potenziale in cui opera Touchware, in termini di bisogni espliciti e impliciti, opportunità e minacce; è stata posta l’attenzione sui punti di forza e debolezza interni all’azienda per comprendere quali possano essere i differenziali competitivi; infine, attraverso l’identificazione di KPI da monitorare e di scenari evolutivi, sono stati individuati gli elementi su cui agire per poter far fronte alla dinamicità del mercato.

Touchware ha così acquisito un servizio consulenziale, sotto i profili gestionale e tecnologico, per supportare l’azienda nella realizzazione di un progetto di marketing strategico basato sui questi aspetti migliorativi.

Clicca per saperne di più

 

Bando per la creazione e lo sviluppo di Unità di Ricerca

Periodo di svolgimento: luglio 2016 – luglio 2018

Touchware è stata capofila nella creazione di una Unità di Ricerca che ha visto coinvolti l’Università della Valle d’Aosta e le aziende Everyware che possiede il knowhow per l’integrazione tra software e i sensori di prossimità necessari per la localizzazione e navigazione indoor dell’utente e Regola S.r.l. con competenze tecnologiche su soluzioni di sensoristica ambientale/industriale. Il gruppo di lavoro ha realizzato il progetto di ricerca denominato HerA, Heritage App, una piattaforma web + app che consente a musei, ecomusei, siti archeologici ecc di migliorare l’attrattività e l’accessibilità delle strutture attraverso una soluzione modulare, capace di coinvolgere i visitatori grazie alle sue funzionalità social e grazie all’integrazione con l’indoor navigation che favorisce gli spostamenti degli utenti all’interno dei vari ambienti rendendo, quindi, l’esperienza di visita più autonoma e interattiva.

Clicca per saperne di più

Bando per progetti di R&S negli ambiti della S3 (Smart Specialization Strategy)

Rilvatori di Presenza in Aree alto RischiO (Ri.P.A.R.O.)

Periodo di svolgimento: giugno 2018 – giugno 2020

Il progetto prevede lo sviluppo di soluzioni HW e SW in grado di rilevare la presenza di persone in possesso di un telefono, all’interno di aree geografiche alpine, considerate ad alto rischio idrogeologico e di inviare segnali di allarme al verificarsi di eventi predefiniti (allarme meteo, rischio idrogeologico) provenienti dalla rete di sensori ambientali già posizionati nei territori alpini ed oggi monitorati dagli organi competenti. La localizzazione di persone nelle aree sotto controllo in situazioni di criticità meteorologica e idrogeologica è importante per generare possibili azioni di soccorso da parte degli organi competenti, oltre che per analizzare lo storico dei flussi di persone in tali aree per meglio gestirne gli accessi.

Clicca per saperne di più